L'INFORMAZIONE PROFESSIONALE PER IL TRADE ORTOFRUTTICOLO

            ARRA, cresce la richiesta di uve di fascia premium. Ora c’è anche la bio

            Arra_fm_1
            Arra_Uve_fm_1

            Foto di ARRA15 scattata durante gli ultimi Open Field Day dedicati ad ARRA

            La campagna delle uve ARRA è iniziata da un mese. Tra le principali destinazioni europee, mercati tradizionali e grande distribuzione, ci sono la Germania, la Spagna, la Francia e l’Olanda oltre ovviamente all’Italia il cui mercato è in crescita. La produzione italiana ha messo in risalto le eccezionali uve prodotte in Sicilia dall’Azienda Agricola Vito Terrana: ARRA15, varietà bianca croccante caratterizzata da un elevato grado Brix e dall’acino allungato e ARRA19 varietà di colore rosso rubino con un’ottima resistenza sulla pianta.

             

            Arra_Uve_fm_2

            Foto di ARRA19 scattata durante gli ultimi Open Field Day dedicati alle ARRA

            In Puglia invece la campagna è iniziata con la seedless di recente introduzione ARRA30 caratterizzata da bacca allungata color crema, dal sapore dolce e da un’epoca di maturazione precoce. A breve si inizierà anche l’ARRA15 grazie alle numerose aziende pugliesi coinvolte nella produzione della varietà di uva da tavola ARRA più coltivata al mondo. In Spagna le ARRA sono in piena campagna e la situazione risulta essere positiva.

             

            La grande qualità del prodotto vede la commercializzazione delle ARRA nella linea premium dei vari supermercati nei diversi Paesi. È iniziata sia in Spagna che in Italia la commercializzazione delle ARRA Bio, con un ottimo posizionamento nel mercato.

             

            Arra_Uve_Avi_camion_fm

            Sta circolando in Europa il primo camion – della Campagnolo Trasporti – che pubblicizza le uve ARRA wonderfruit

            Il 2 agosto 2018 l’azienda AVI, rappresentante esclusivo per la commercializzazione delle varietà di uva da tavola ARRA, ha organizzato l’Open Field day Italia presso l’azienda sperimentale Lama Rossa appartenente all’azienda Orchidea Frutta. L’evento ha visto numerosi partecipanti tra operatori commerciali e imprenditori del settore interessati a visionare le principali varietà coltivate in Europa come ARRA30, ARRA15, ARRA19, ARRA29 (rossa precoce), ARRA32 (nera tardiva).

             

            Arra_Uve_fm_3

            Foto di ARRA32 scattata durante gli ultimi Open Field Day dedicati alle ARRA

            Il 13 e 14 agosto 2018, la Grapa Company Limited ha organizzato gli Open Field Days a Bakersfield, in California, presso le Giumarra Vineyards. Nei due giorni dedicati principalmente ad Europa e Sud America, Grapa ha mostrato le ARRA di maggior interesse a livello mondiale e ha dedicato parte del tour alle varietà del futuro. Tra queste spicca la serie Moscato (Muscateers) caratterizzata da varietà bianche, rosse e nere in fase di sperimentazione dal gusto moscato.

             

            Arra_Uve_fm_4

            Foto di ARRA30 scattata durante gli ultimi Open Field Day dedicati alle ARRA

            AVI coglie l’occasione per ricordare a tutti i produttori di ARRAONE alias Autumn Giant che tale varietà è registrata con brevetto US PP17,223 P3/ 21.11.2006 e registrazione PBR EU 43523/10.05.2016. La Grapa Company Limited, titolare esclusivo delle licenze di tutte le varietà di uva da tavola ARRA, permette fino al 31 dicembre 2018 di regolarizzare la propria piantagione senza incorrere in nessuna penalità risarcitoria. Per per qualsiasi chiarimento si può scrivere all’indirizzo legal@avifruit.com oppure telefonare al +39.080.3963192.

             

            Arra_Uve_fm_5

            Foto di ARRA29 scattata durante gli ultimi Open Field Day dedicati alle ARRA

            Copyright: Fruitbook Magazine