L'INFORMAZIONE PROFESSIONALE PER IL TRADE ORTOFRUTTICOLO

            envy e yello, nuova stagione commerciale al via: aumentati i volumi

             

            envy yello

            envy e yello – le due mele club commercializzate dai consorzi VOG e VI.P – tornano protagoniste nell’autunno 2019. Dopo il grande successo di vendite della scorsa stagione, con il “sold out” raggiunto a febbraio, in netto anticipo sulle previsioni, quest’anno si presentano ai nastri di partenza con maggiori quantitativi e rinnovate potenzialità di ottime performance. In particolare, da qualche giorno è partita con grande dinamismo la vendita di envy – da oggi disponibile anche da produzione biologica in quantità limitate – mentre la commercializzazione di yello prenderà il via dal 27 novembre.

            envy quest’anno arriva alla nuova stagione con quantitativi che superano le 4.000 tonnellate e che mirano a prolungare la sua presenza sui banchi della GDO fino all’inizio della prossima primavera. Le premesse per fare bene ci sono tutte: già durante l’annata 2018/2019 le mele di prima categoria della varietà Scilate hanno raccolto riscontri molto positivi da clienti e consumatori grazie al gusto dolce e aromatico, alla croccantezza e all’aspetto naturale dato dalla buccia color ruggine. La raccolta di quest’anno, peraltro, è stata giudicata molto positiva dagli operatori, con calibri equilibrati e qualità elevata.

            Analoghe performance si registrano per yello, la mela a buccia gialla di varietà Shinano Gold proveniente dal Giappone e contraddistinta da un gusto dolce, dal sentore esotico e da una polpa soda e succosa. Questa varietà, prodotta in esclusiva da VOG e VI.P per l’Italia e il bacino del Mediterraneo, si appresta ad affrontare la stagione commerciale 2019/2020 con circa 600 tonnellate di prodotto che potrà fregiarsi del marchio. Confermate anche le attività di promozione e degustazione sui punti vendita e nei mercati ortofrutticoli, con distribuzione di materiale informativo.

            “Dall’annata 2019/2020 ci attendiamo importanti conferme – commenta Klaus Hölzl, direttore vendite del Consorzio VOG – dopo le buone prestazioni dello scorso anno. envy e yello hanno ancora grandi potenzialità di crescita e il gradimento dimostrato dai consumatori lo evidenzia in modo sostanziale”.

            “Fin dall’esordio sui mercati internazionali di queste due varietà – aggiunge Fabio Zanesco, direttore commerciale di VI.P – c’è stato un grande entusiasmo. A partire da questa stagione, ci aspettiamo ora di consolidare l’ottimo debutto commerciale. Inoltre, i quantitativi ancora scarsi rispetto alla domanda permetteranno sicuramente buone soddisfazioni dal punto di vista dei prezzi”.

            Copyright: Fruitbook Magazine