L'INFORMAZIONE PROFESSIONALE PER IL TRADE ORTOFRUTTICOLO

            Expo, Radicchio di Treviso protagonista con la torta più grande del mondo

            radicchio tv a expo quadrata
            Il Radicchio di Treviso IGP ha rappresentati la provincia trevigiana nella torta a forma di Italia distribuita ieri ad Expo, in 12 mila porzioni. Il Consorzio: “Un onore che questo straordinario prodotto tipico sia stato scelto per identificare un territorio, perché è proprio attraverso questo legame che possiamo rafforzarne l’identità e difenderlo sui mercati”

             

            radicchio tv ad expoÈ stato il Radicchio Rosso di Treviso IGP a rappresentare la provincia nella torta che tenterà di battere Guinnes World Record della torta decorata più grande del mondo. L’evento si è svolto a Milano dal 1 al 4 ottobre 2015 con il Patrocinio di EXPO: a realizzare la torta scolpita più grande di tutti i tempi è stata l’ANCDI – Associazione Nazionale Cake Designers Italia-, che riunisce appassionati ed operatori del settore; l’associazione ha organizzato, in occasione dell’evento Seed&Chips alla Fiera Milano City, dal 27 al 29 marzo, una gara a squadre per selezionare i partecipanti all’evento, che prevedeva la realizzazione di un prototipo della torta.

             

            “Per noi – afferma il presidente Paolo Manzan – un grande onore essere stati scelti come simbolo del territorio: perché se Venezia ha il Leone alato – non c’è che dire – Treviso ha il radicchio. Dobbiamo essere fieri di questa identificazione che rafforza il nostro prodotto tipico perché proprio da questa identificazione tra territorio e prodotto passa la sua salvaguardia e la sua difesa sui mercati”. Senza contare che ai prodotti tipici impiegati in questa straordinaria torta è riservata la possibilità di presentarsi al grande pubblico con un corner espositivo. Pur essendo appena iniziata la stagione del Radicchio Rosso di Treviso Precoce e del Variegato di Castelfranco IGP (per il tardivo bisognerà attendere novembre), questo avvio si apre sotto i migliori auspici: l’8 ottobre, infatti, i riflettori saranno di nuovo puntati sul Radicchio di Treviso nell’ambito della giornata dedicata al settore ortofrutticolo della Regione Veneto al Padiglione Italia, sempre ad Expo Milano.

             

            A realizzare l’area di mega-torta identificativa del Veneto è stata la Squadra delle Giuliette, costituita da Alice, Barbara e Arianna di Venezia, Luisa di Padova e Mimma di Verona. La regione è stata rappresentata attraverso monumenti e prodotti tipici delle province che la compongono: Venezia è stata raffigurata attraverso la Laguna e il Leone di San Marco, Padova attraverso Prato della Valle, Verona attraverso la casa di Giulietta, Treviso dal Radicchio Rosso di Treviso IGP, Rovigo dall’aglio polesano DOP. La torta realizzata era grande 120 metri quadrati e ha superato la tonnellata di peso, completamente commestibile e senza alcun supporto di sostegno. Il Guinness World Record da battere è stato quello di stabilito ad Ottobre 2014 dall’ Inghilterra; ieri erano presenti per l’occasione i giudici, che hanno ufficializzato il record. Successivamente questa enorme delizia è stata distribuita gratuitamente a tutti i presenti all’evento, per un totale di circa 12.000 porzioni.