linea-verde-valerie-hoff-home

La Linea Verde scommette sui suoi prodotti simbolo e si apre a nuovi segmenti


La Linea Verde, specialista del freschissimo, è stata protagonista a Cibus e a Macfrut con una serie di novità a marchio DimmidiSì e con nuove referenze che ampliano le linee dei prodotti simbolo. Qualità e freschezza sono i valori cardine che caratterizzano ogni proposta, senza dimenticare un tocco di originalità. Ne abbiamo parlato con Valérie Hoff, direttore marketing del gruppo di Manerbio, che ci ha spiegato anche la scelta strategica di partecipare in contemporanea alle due fiere emiliano romagnole

 

di Carlotta Benini

 

Valérie-Hoff-La-Linea-Verde-Macfrut2018-Fm

Valérie Hoff, direttore marketing de La Linea Verde a Macfrut 2018 (copyright: Fm)

Maggio si è aperto all’insegna dell’attività fieristica per La Linea Verde, azienda di Manerbio (BS) specialista del freschissimo che è stata protagonista a Cibus e a Macfrut con una serie di novità per il mercato della quarta gamma e dei piatti pronti freschi a marchio DimmidiSì. A Parma, al salone internazionale del food&beverage, La Linea Verde è tornata per la seconda volta con una proposta di animazione e divertimento da marca leader. Durante la quattro giorni parmense (7-10 maggio) la simpatica mascotte Zuppy e una hostess “arbitro” hanno incuriosito i visitatori invitandoli a visitare lo stand, dove era allestito un dinamico e divertente intrattenimento multimediale a tema calcistico. La fiera è stata l’occasione anche per lanciare alcune novità per il reparto dei freschissimi, riproposte anche al pubblico di Macfrut, che si è svolto nei giorni seguenti, dal 9 all’11 maggio, alla Fiera di Rimini.

 

“Cibus si conferma la fiera numero uno per il nostro prodotto. – esordisce Valérie Hoff, direttore marketing de la Linea Verde– Un appuntamento molto interessante sia per un target b2b che b2c, che può contare sulla presenza dei top manager della grande distribuzione, italiana ed estera. Macfrut resta la fiera di riferimento per la rappresentanza di tutta la filiera, un momento importante per incontrare tantissimi fornitori e prendere contatti con le aziende che fanno macchinari per la lavorazione del prodotto e packaging”.

 

Zuppe Estive la Lineea Verde DimmidiSì

Le Zuppe Estive uniscono alla leggerezza un tocco di originalità (copyright: Fm)

Venendo alle novità presentate alle due fiere, l’azienda di Manerbio ha investito sia nell’ampliamento dei suoi prodotti simbolo, che nel lancio di vere e proprie news entry di gamma. Nel primo caso parliamo ad esempio delle Zuppe Fresche DimmidiSì, presentate nelle ricette classiche, in quelle premium della linea Gourmet e nella nuova linea Estiva Limited Edition. “Quello delle zuppe è un segmento di mercato il cui valore ha superato i 100 milioni di euro, dove lo stacco fra inverno ed estate, parlando di consumi, è sempre meno significativo. – sottolinea Valérie Hoff – Per questo ora torniamo sui banchi con un’edizione limitata composta da tre referenze pensate ad hoc per la stagione più calda e arricchite da ingredienti che danno un tocco di originalità: Minestrone di Verdure con soia edamame, Vellutata di verdure con basilico e curcuma e Vellutata di pomodoro con formaggio”.

 

Ampliata anche la linea degli estratti freschi di frutta e ortaggi. La Linea Verde ha presentato a Cibus e a Macfrut due nuovi gusti: Scarlet Energy con Lampone&Goji e Pink Digestive con Pompelmo rosa&Limone. Da cinque passa quindi a sette il numero di referenze della gamma DimmidiSì Juicing, estratti freschi 100% veggie, 100% naturali e senza conservanti, con una linea nella linea che vede protagonista lo zenzero (leggi qui la news dedicata).

 

La Linea Verde Macfrut 2018

Lo stand de La Linea Verde a Macfrut 2018

Novità assoluta per il mercato della quarta gamma sono le nuovissime insalate con dressing DimmidiSì Semplice Così: quattro referenze gustose che rappresentano un modo pratico per consumare le insalate fuori casa, confezionate in una ciotola che fa da contenitore durante la degustazione, corredate da forchetta, tovagliolo e dal kit condimenti con olio extra vergine d’oliva, succo di limone e sale. “Con questa evoluzione dell’insalata in busta ci apriamo a un nuovo segmento che promette di essere performante”, rivela il direttore marketing de La Linea Verde.

 

Lanciate in anteprima alle due fiere emiliano romagnole anche due nuovissime referenze della linea DimmidiSì… Al Piatto Unico, insalatone arricchite che si inseriscono in un segmento di mercato da 35 milioni di euro, che nell’ultimo anno ha registrato un incremento del 40% a valore. “Il trend è in crescita e il nostro gruppo è leader di mercato, – sottolinea Valérie Hoff – con una quota che supera il 30%. Le novità che presentiamo in fiera riguardano la linea classica e quella dedicata al benessere”. Ecco allora DimmidiSì Insalatona con Pecorino, composta da radicchio e pan di zucchero accompagnati da Pecorino Romano dop, crostini e pomodorini, insieme ad un condimento di olio extra vergine di oliva, aceto di vino e sale. La seconda ricetta, più ricercata, punta invece sugli effetti salutari legati al consumo dei superfood. DimmidiSì Edamame, zenzero e semi di zucca in insalata è infatti fonte di proteine, fonte di fibre e fonte di vitamina C. Gli arricchitori accompagnano un letto di misticanza corredato da un kit con olio extravergine di oliva, condimento balsamico e sale.

 

La Linea Verde ha portato a Macfrut e a Cibus, infine, anche l’ampliamento della gamma dei Burger freschi (leggi qui la news dedicata). In Fiera a Rimini l’azienda è stata protagonista anche del Macfrut Innovation Award con 1DERBOX, l’esclusivo box in cartone per le insalate Ortomad premiato con una medaglia d’argento (leggi qui).

 

La Linea Verde DimmidiSì Juicing

I due nuovi estratti DimmidiSì Scarlet Energy e Pink Digestive (copyright: Fm)

L’originalità e la spinta innovativa che La Linea Verde con il suo brand DimmidiSì porta sullo scaffale si legge anche nella scelta di personalizzare le ciotole delle zuppe, con grafiche dedicate alle festività o pensieri che celebrano la bontà e la freschezza. “Valori cardine dei nostri prodotti, che daranno il là di una serie di ‘giochi’ di personalizzazione che faremo su queste confezioni”, conclude il direttore marketing.

 

Copyright: Fruitbook Magazine





Non ci sono commenti

Aggiungi il tuo