100k-mela val venosta_

Mela Val Venosta è sempre più social. Raggiunti i 100 mila fan su Facebook


La mela con le due coccinelle è sempre più social.  La pagina Facebook di Mela Val Venosta ha infatti raggiunto l’importante traguardo di 100 mila fan: una community attenta e coinvolta, che ogni settimana cerca informazioni sulle varietà di mele, sulla tracciabilità della filiera, sulla melicoltura in genere e sulle dinamiche dei concorsi”. “Guardiamo al futuro con un nuovo modo di comunicare, più immediato e al passo coi tempi, – commenta Benjamin Laimer, referente marketing di VI.P – che si propone di coinvolgere attivamente  gli attuali 100 mila fan con una media mensile di 800 mila contatti e 13 mila interazioni, per costruire relazioni stabili e consolidare la brand awareness”

 

Dalla Redazione 

 

Mela Val Venosta festeggia su Facebook un traguardo importante: ora può contare su 100 mila persone tra i propri fan. “Una strategia digital – commenta Benjamin Laimer, referente marketing di VI.P, l’Associazione delle Cooperative Ortofrutticole della Val Venosta – costruita meticolosamente anno dopo anno con investimenti crescenti sul canale, che ha visto progressivamente aumentare la fanbase, e non solo di numero! I nostri fan interagiscono e cercano informazioni sulle varietà di mele, sulla tracciabilità della filiera, sulla melicoltura in genere e sulle dinamiche dei concorsi”.

 

L’intento della strategia Facebook di Mela Val Venosta è anche quello di educare il consumatore finale e sensibilizzarlo verso un acquisto consapevole e una corretta scelta della mela che meglio risponda ai propri gusti e a quelli della sua famiglia. In che modo? Catturando la sua attenzione con post coinvolgenti che trovano un corretto approfondimento sul sito www.vip.coop, ad esempio nella sezione “notizie dal frutteto”.

 

Si è creato volutamente un circolo virtuoso che porta a soddisfare la voglia di conoscere dei fan, offrendo loro sempre nuovi spunti grazie alla ricchezza di contenuti comunicativi di cui dispone Mela Val Venosta: dalle informazioni nutrizionali delle differenti varietà alle proposte di ricettazione, senza tralasciare curiosità e racconti in diretta dalla Valle, sulle sue eccellenze ortofrutticole e sul mondo dei melicoltori.

 

“L’intento di Mela Val Venosta – prosegue Laimer – è quello di consolidare una community di consumatori e di rafforzare il rapporto con i suoi partner commerciali, raggiungendo anche i retailer nella loro attività quotidiana, utilizzando il linguaggio dei social media. Un linguaggio che fa presa perché punta sull’impatto emotivo e sulla contemporaneità, ma che lascia anche largo spazio alle immagini che sono determinanti per orientare i gusti dei follower”.

 

“Mela Val Venosta, – conclude Laimer – guarda al futuro con un nuovo modo di comunicare più immediato e al passo coi tempi, che si propone di coinvolgere attivamente e in modo continuativo gli attuali 100 mila fan con una media mensile di 800 mila contatti e 13 mila interazioni, per costruire relazioni stabili e consolidare la brand awareness”. Facebook diventa così un imprescindibile supporto all’acquisto delle mele Val Venosta, un generatore di condivisioni che mantengono alta l’attenzione sul prodotto e sulle sue specificità. I 100 mila follower sono un successo, ma anche un punto di partenza per sempre più ambiziosi traguardi.

 

Copyright: Fruitbook Magazine





Non ci sono commenti

Aggiungi il tuo