L'INFORMAZIONE PROFESSIONALE PER IL TRADE ORTOFRUTTICOLO

            Premiato a Macfrut il miglior dettagliante dei prodotti Solarelli e Melinda

            Il premio assegnato da Melinda e Solarelli per Magic Code 2017

            Il super premio finale assegnato da Melinda e Solarelli a Macfrut 2018 per Magic Code 2017

            Apofruit Italia e Melinda hanno premiato a Macfrut 2018 il miglior fruttivendolo d’ItaliaIl premio finale del concorso Magic Code edizione 2017 è stato consegnato in occasione del convegno “Le nuove opportunità del dettaglio specializzato” svoltosi nella seconda giornata della kermesse ortofrutticola. Ad aggiudicarsi la Lancia Ypsilon in palio è stato il signor Serranni Antonio di Noicattaro, in provincia di Bari. Il grossista che ha condiviso questa vittoria è l’azienda Altafruit di Altieri Vittorio di Rutigliano (Ba).

             

            Presenti alla consegna, per Melinda, il responsabile marketing e comunicazione Andrea Fedrizzi e Daniel Turri dell’ufficio marketing del consorzio melicolo della Val di Non, mentre per Solarelli erano presenti il responsabile marketing Gianluca Casadio e il collega Stefano Giorgetti. Assieme a loro anche Aurelio Girelli, Presidente di FMA, l’agenzia che segue le due aziende nell’organizzazione del concorso, e Livio Bresciani, vice presidente della FIDA (Federazione Italiana Dettaglianti dell’Alimentazione). 

             

            Un momento corale di festa, in cui tutti hanno espresso grande soddisfazione: per primo, naturalmente, il vincitore, che ora ha a disposizione un nuovo comodissimo mezzo di trasporto, ma anche Melinda e Solarelli, per i quali Magic Code è un’operazione di consolidamento di un duraturo rapporto di fiducia nei confronti dei dettaglianti e, per mezzo loro, dei consumatori finali. Un altro dei numerosi modi con cui le due aziende intendono far sentire la loro vicinanza e gratitudine a chi ogni giorno, con impegno e professionalità, sceglie di farsi ambasciatore della qualità.

             

            Magic Code, infatti, è il concorso nato per premiare il lavoro dei migliori dettaglianti di ortofrutta in tutta Italia: affonda le radici nei progetti di sostegno al normal trade Gli Specialisti di Melinda, nato nel 2000 e precursore dei progetti a sostegno di questa categoria. Lo stesso vale per Gli Amici di Armando di Solarelli. 

             

            magic-code-solarelli-melinda-macfut2018

            Antonio Serranni della provincia di Bari è il miglior fruttivendolo d’Italia dei prodotti Melinda e Solarelli

            Magic Code è iniziato nel 2012 ed è riuscito in breve tempo a ottenere risultati estremamente significativi in termini di adesioni e di riscontro da parte dei fruttivendoli aderenti: oggi sono oltre 2000 i punti vendita che partecipano all’iniziativa, cresciuti in maniera esponenziale nel corso degli anni. Questo certamente grazie all’appeal del premi, ma anche a un’ormai diffusa cultura dell’eccellenza come chiave di successo. 

             

            Anche l’edizione speciale MagicCode 2018 targata Solarelli è già partita con grande entusiasmo, seguendo la stessa semplice logica di partecipazione. Per i dettaglianti è sufficiente registrarsi collegandosi al sito www.magic-code.it, scaricare l’app dedicata e inquadrare il QR Code presente su ogni confezione acquistata. Oltre a mettere in palio ventilatori Dyson e condizionatori Samsung, il dettagliante che si aggiudicherà il superpremio finale, un viaggio ai Caraibi, farà automaticamente vincere un premio anche al suo grossista di riferimento. Una scelta volta a coinvolgere e premiare tutti i protagonisti della filiera distributiva. 

             

            Questa modalità interattiva di raccolta punti è stata resa possibile grazie all’innovativa tecnologia messa a punto da Solarelli e Melinda, che permette di attribuire a ogni singola confezione un QR Code univoco. Dettaglio tutt’altro che banale, che testimonia un impegno costante da parte delle due aziende nella ricerca e sviluppo di soluzioni innovative che contribuiscono alla crescita di tutto il comparto ortofrutticolo. 

             

            Copyright: Fruitbook Magazine