novello-uv-home

Novello riporta in tavola il gusto autentico dell’uva. Al via campagna 2018/19


Si è aperta con premesse positive la nuova stagione dell’uva da tavola della Novello & C., azienda di Mazzarrone (CT) specializzata nella varietà Italia, che rappresenta più della metà della produzione e che viene commercializzata con successo sui mercati esteri con il brand Autentica. Da fine maggio sono sul mercato le primizie Victoria e Black Magic, oltre a qualche partita di uva senza semi. “Il prodotto si presenta ottimo, sia per volumi che per qualità. Contiamo di commercializzare in tutto 10 mila tonnellate di uva”, rivela il titolare Salvatore Novello

 

 di Carlotta Benini

 

uva Novello raccolta

Si è aperta con premesse positive la campagna 2018/19 dell’uva da tavola siciliana della Novello&C.

Si è aperta con le primizie sotto serra la campagna 2018/2019 dell’uva da tavola siciliana, un prodotto che si distingue per il suo gusto e il suo aroma unico, capace di conquistare anche il consumatore estero. Ne abbiamo parlato con Salvatore Novello, titolare dell’omonima azienda  Novello & C. di Mazzarrone, in provincia di Catania, leader sul mercato con il suo progetto di recupero dell’autenticità per l’uva da tavola made in Italy.

 

Con quali varietà si è aperta la nuova campagna?

Con le varietà classiche precoci: Victoria, dagli acini di colore giallo e di forma ellittica, con buccia mediamente spessa ed elevato grado brix, e Black Magic, una varietà a bacca nera, di sapore leggermente acidulo e retrogusto amarognolo. Oltre a queste, abbiamo già in produzione qualche partita di seedless.

 

Novello uva Victoria-Black Magic

La campagna 2018/2019 si è aperta a maggio con le primizie Victoria e Black Magic

Come si presenta il prodotto?

Il prodotto quest’anno si presenta uniforme dal punto di vista estetico e organolettico. La forma del grappolo è abbastanza generosa, l’acinatura è buona. La stagione promette un prodotto molto salubre. Sull’avvio della campagna costatiamo un calibro elevato e qualche grado zuccherino in più rispetto allo scorso anno, quando il prodotto era più eterogeneo.

 

Che aspettative ci sono, quindi, per la nuova stagione commerciale?

In serra c’è un ottimo prodotto, quindi l’inizio della campagna è abbastanza vivace, anche se il mercato è piuttosto piatto, per quanto riguarda i prezzi. Oggi ormai c’è disponibilità di prodotto tutto l’anno, non ci sono più quelle finestre di vuoto commerciale nelle quali potevi inserirti bene per essere più competitivo e spuntare prezzi migliori.

 

Novello uva Italia

Se parliamo di varietà profumate, l’uva Italia vince il confronto anche con le seedless

Previsioni produttive?

La commercializzazione è iniziata da due settimane (a cavallo fra maggio e giugno, ndr), dalla prima alla seconda settimana abbiamo già registrato un raddoppio dei volumi. Ora la campagna entra nel vivo. Il prodotto, come detto poco fa, si presenta bene, sia in volume che in qualità. La stagione asciutta e ventilata favorisce l’assenza di problematiche fitosanitarie. Ci sono stati tre episodi climatici avversi, quando il forte vento ha causato danni ad alcuni impianti serricoli e coperture, ma malgrado queste vicissitudini le prospettive sono buone. Crediamo di replicare i numeri dello scorso anno, quando sono state commercializzate circa 10 mila tonnellate di uva.

 

Come si divide la produzione, parlando delle diverse varietà?

L’Uva Italia è il nostro core business, rappresenta il 55% della produzione. Le primizie, Victoria e Black Magic, ricoprono circa il 30%. La restante parte della produzione è costituita dalle uve senza semi (Sugraone Seedless) e dalle varietà Red Globe e Big Perlon.

 

Novello uva

Novello è il brand con cui vengono commercializzate tutte le varietà di uva, eccetto l’Italia

Quali sono i mercati di riferimento?

Da diversi anni abbiamo consolidato la nostra presenza all’estero, “trascurando”, per così dire, il mercato italiano, dove i volumi sono sempre limitati. Oltre il 90% della nostra produzione è destinata all’export: siamo presenti sul mercato svizzero, tedesco e francese, riconosciuti per i loro rigorosi criteri di selezione dei fornitori. Parlando di Gdo, siamo presenti nelle principali catene, da Auchan a Monoprix in Francia, a Migros in Svizzera. Siamo anche presenti nelle destinazioni più distanti come i Paesi arabi, Asia meridionale, Sud e Nord America.

 

E in Italia?

Siamo distribuiti nei mercati tradizionali e in qualche supermercato del nord Italia.

 

Novello Autentica uva Italia

Autentica è il brand di Novello che valorizza l’uva Italia

Riportare sulle tavole dei consumatori il gusto originario dell’uva: da qui il nome Autentica, brand con cui commercializzate la varietà Italia. È questa la vostra mission?

Sì, con il progetto Autentica intendiamo valorizzare i profumi, l’aroma e il gusto unico dell’uva da tavola italiana. Caratteristiche che difficilmente il mercato al momento trova nelle uve senza semi, che oggi vanno per la maggiore. Con uve a tendenza “neutre” il testa a testa con le seedless è inevitabilmente aperto, ma se parliamo di varietà profumate, l’Italia è ancora vincente.

 

Copyright: Fruitbook Magazine

 

 

 

 

 

 

 





Invia un nuovo commento