L'INFORMAZIONE PROFESSIONALE PER IL TRADE ORTOFRUTTICOLO

            Bonduelle: dal campo alla tavola il percorso delle insalate è garantito

            L’azienda leader nel settore delle insalate in busta rinnova le ventitrè referenze della sua gamma con un packaging studiato ad hoc per informare il consumatore su tutti quei passaggi del processo produttivo che non è possibile verificare di persona: i controlli sui terreni di coltivazione, la qualità delle acque irrigue e di lavaggio, la selezione delle foglie migliori e i tempi di lavorazione. Dal campo al banco del supermercato, il percorso delle insalate Bonduelle è ora certificato dal bollino Filiera Garantita, sinonimo di trasparenza, sicurezza e innovazione. On air la campagna radiofonica che racconta con ironia questo percorso

             

            Dalla Redazione

             

            insalate_bonduelle

            Il nuovo packaging di Bonduelle racconta i principali passaggi di produzione che il consumatore non può verificare

            Un bollino a garanzia di qualità, sicurezza igienica, integrità, freschezza e controlli effettuati dal campo fino al prodotto sul banco del punto vendita. È quello che Bonduelle da oggi applica alla sua rinnovata gamma di prodotti, da oggi certificati Filiera Garantita, il nuovo logo che indica i principali passaggi di produzione, con l’aggiunta di dettagli esplicativi della qualità del prodotto.

             

            La filiale italiana della storica azienda francese – secondo le indagini Doxa primo brand di verdure e ortaggi nella mente dei consumatori (notorietà al 97%) e leader nel segmento insalate in busta (notorietà all’84%) – si conferma così la marca che guida la crescita del settore, puntando su una strategia di innovazione di valore.

             

            La gamma tradizionale (monovarietà e mix) di Bonduelle, con il bollino Filiera Garantita si arricchisce così di contenuti rilevanti per il consumatore. Il packaging delle 23 referenze è stato rivisto non solo con l’inserimento dell’apposito logo, ma anche con informazioni più dettagliate sul prodotto e sulle sue proprietà. Sulla busta compaiono quindi delle gocce d’acqua che comunicano la freschezza della materia prima, il visual in primo piano dell’insalata fresca e gustosa che invoglia all’assaggio, l’indicazione chiara e precisa del beneficio per il consumatore (“Ogni giorno tenero e vitale” per le insalatine, “Ogni giorno vitale e croccante” per le adulte).

             

            Attraverso la Filiera Garantita, Bonduelle racconta quei passaggi del processo produttivo che il consumatore finale non ha modo di verificare, come i controlli sui terreni di coltivazione, la qualità delle acque irrigue e di lavaggio, la selezione delle foglie migliori e i tempi di lavorazione, fornendo rassicurazioni chiare e credibili.

             

            Per questo motivo Bonduelle ha deciso di portare il suo racconto in radio, attraverso due nuovi spot da 15 secondi caratterizzati da dialoghi divertenti e memorabili: SonGino e Curriculum. Realizzati dalla nuova agenzia Leagas Delaney, gli spot raccontano con ironia tutti i controlli che le insalate devono superare ogni giorno prima di arrivare sulle tavole degli italiani. La campagna è on air dal 10 al 30 luglio sui maggiori network radiofonici nazionali.

             

            Bonduelle Italia è leader nel mercato delle verdure grazie all’eccellenza qualitativa dei suoi prodotti, creati partendo dalle esigenze del consumatore e proposti in conserva, fresco IV gamma e surgelati. Conformemente alla filosofia del Gruppo in materia di sviluppo sostenibile, l’azienda è all’avanguardia nell’adozione di tecnologie ad alta efficienza energetica – come nel nuovo stabilimento di IV gamma di San Paolo d’Argon (BG) – e di soluzioni che limitano l’impatto ambientale, come i nuovi prodotti cotti al vapore e la confezione eco-friendly di Agita&Gusta.

             

            Copyright: Fruitbook Magazine