L'INFORMAZIONE PROFESSIONALE PER IL TRADE ORTOFRUTTICOLO

            Candonga: la fragola di OP Primo Sole alla conquista della Gdo, anche estera

            È iniziata con le migliori premesse la campagna 2019 della fragola Candonga di OP Primo Sole, commercializzata nei mercati generali del Nord Italia e in alcune primarie insegne della Gdo – in Italia e da quest’anno, per un test, anche in Europa – con il brand Candonga Fragola Top Quality. Il marchio da quest’anno può essere utilizzato in esclusiva solo dai soci del consorzio fragolicolo metapontino. Il clima anomalo degli ultimi mesi non ha colpito il prodotto, che si presenta di ottima qualità, ci spiega la responsabile commerciale di OP Primo Sole Rosangela Appio. “Quest’anno – rivela – contiamo di commercializzare 250 mila chili di fragole CandongaTop Quality”

             

            di Carlotta Benini

             

            fragola Candonga Primo SoleNelle campagne del metapontino, a Montescaglioso e a Marconia, in provincia di Matera, in questi primi giorni di marzo c’è un profumo dolce, intenso e fruttato che si leva nell’aria. Proviene dalle serre della OP Primo Sole, dove sono entrate in piena produzione le piante di fragola Candonga, la regina delle frutticoltura della Basilicata. Un prodotto che per il suo aspetto unico – con la sua forma conica allungata, vestita da un colore rosso brillante e da acheni piccoli e visibili in superficie – la sua consistenza e il suo aroma intenso e fruttato, che anticipa il gusto perfettamente bilanciato tra acidi e zuccheri, rappresenta ancora oggi un unicum nel panorama fragolicolo italiano.

             

            “Nel settore produttivo si stanno testando nuove varietà di fragola, nell’ottica di individuare in futuro cultivar innovative da lanciare sul mercato, ma attualmente è Candonga a detenere il primato di fragola ‘Top Quality’, come recita il pay off del club a cui siamo associati”, esordisce Rosangela Appio, responsabile commerciale di OP Primo Sole. L’organizzazione di produttori metapontina, specializzata in ortaggi, da qualche anno si è lanciata anche nel mercato delle fragole, diventando socia del Club Candonga, insieme al quale commercializza una fragola di qualità premium nei mercati generali e in Gdo.

             

            fragola Candonga Primo SoleCandonga Fragola Top Quality è il marchio commerciale che contraddistingue le fragole della varietà Sabrosa coltivate in Basilicata dai produttori del Club Candonga. – spiega Rosangela Appio – Da quest’anno il club concede di riportare in etichetta il marchio ‘Candonga’ solo ai suoi soci, gli altri produttori del metapontino non associati che coltivano questa fragola possono chiamarla solo con il nome della varietà, Sabrosa appunto”.

             

            La campagna di OP Primo Sole si è aperta con tutte le premesse positive. “La raccolta è iniziata con piccoli quantitativi la prima settimana di febbraio. – continua la responsabile commerciale -Dalla seconda settimana di marzo entriamo nel vivo della raccolta”. La OP ha due soci produttori, uno a Marconia e uno a Montescaglioso (quest’ultimo è la cooperativa Primo Sole, della famiglia Appio, realtà fondatrice e capofila della OP): in totale sono sei gli ettari dedicati a fragola Candonga, coltivata in serra. “La campagna proseguirà fino a maggio: complessivamente quest’anno contiamo di commercializzare 250 mila chili di prodotto”. Il freddo anomalo di gennaio, nel Sud Italia, non ha causato danni a fiori e piante, ha solo rallentato la maturazione, causando un leggero ritardo nelle prime raccolte. “Il prodotto che portiamo ora sul mercato ha una buona colorazione e una buona pezzatura, un sapore ottimo e una buona croccantezza, e un’elevata tenuta sul banco”, rivela Rosangela Appio.

             

            fragola Candonga Primo SoleLe fragole Candonga Top Quality di OP Primo Sole sono distribuite nei mercati generali del Nord Italia e in alcune principali insegne della Gdo. “Siamo presenti nei punti vendita Famila del gruppo Arca (nelle province di Forlì-Cesena, Ravenna, Ancona e Pesaro-Urbino, ndr) e collaboriamo anche quest’anno con Il Gigante. Le nostre fragole infatti sono commercializzate nella linea Bontà Gigante (leggi qui), la private label del gruppo dedicata alle eccellenze italiane. Inoltre abbiamo contatti con altre principali insegne distributive italiane e quest’anno, per la prima volta, ci approcceremo anche alla Gdo estera, facendo un primo test con un’insegna straniera”, aggiunge Rosangela Appio.

             

            Oltre a Candonga, OP Primo Sole produce in piccoli quantitativi anche la varietà precoce Fortuna, in raccolta già da dicembre, e Melissa, che ha lo stesso calendario commerciale della fragola Top Quality. Anche in questo caso la distribuzione si concentra nei mercati del Nord Italia e in alcune insegne della Gdo.

             

            Copyright: Fruitbook Magazine