Carrefour-Aqua-Pod

Carrefour lancia a Dubai Aqua Pod, il primo supermercato galleggiante sul mare


Lo store galleggiante si chiama Aqua Pod, il format “Carrefour Bites and More by the Shore”: si tratta del primo supermercato mobile sull’acqua, inaugurato dal colosso francese della Gdo nella metropoli degli Emirati Arabi. Il servizio è riservato ai bagnanti delle spiagge di Dubai e a chi si muove in mare, su yacht barche a vela e moto d’acqua. La spesa si può ritirare allo sportello dell’Aqua Pod oppure ordinare telefonicamente o tramite l’apposita app, e viene consegnata entro 45 minuti. Nel catalogo online sono presenti oltre 300 referenze, compresi cibi freschi, snack, gelati, bevande e anche articoli non food

 

di Carlotta Benini

 

Carrefour Aqua Pod

Credits: imagesretailme.com

Non è una semplice imbarcazione turistica, è un vero e proprio supermercato galleggiante, il primo punto vendita al mondo che si muove sul mare, pensato per servire i passeggeri degli yacht e i bagnanti di Dubai. È un’invenzione di Carrefour, che ha inaugurato nella metropoli degli Emirati Arabi il primo “Carrefour Bites and More by the Shore”: un format unico di supermercato, che offre un servizio di e-commerce altrettanto esclusivo. L’home delivery, in questo caso, avviene sul mare.

 

L’Aqua Pod, questo il nome del negozio galleggiante, consegna la spesa ai bagnanti di Kite Beach, Jumeirah Public Beach e Al Sufouh Beach, oppure direttamente agli yacht, alle barche a vela e alle moto d’acqua, muovendosi sull’acqua. Online è possibile ordinare oltre 300 referenze, compresi cibi freschi, snack, gelati, bevande e anche articoli non food e per la spiaggia, come spiega un articolo su Gulfbusiness.

 

Chi va con la moto d’acqua o è a bordo di piccole imbarcazioni può effettuare il proprio ordine direttamente allo sportello dell’Aqua Pod: paga la spesa e la ritira dopo pochi minuti. Chi invece si trova a bordo di un’imbarcazione di dimensioni maggiori, può effettuare l’ordine al telefono, oppure tramite l’apposita app, e attendere la consegna della spesa garantita entro 45 minuti.

 

Carrefour Aqua Pod

Credits: logisticsmiddleeast.com

“Con lo straordinario litorale di Dubai frequentato ogni anno da milioni di persone, questo nuovo format è un importante passo avanti verso la soddisfazione dei nostri clienti, – dichiara il direttore operativo di Carrefour Emirati Arabi, Miguel Povedano – ai quali ora offriamo un servizio innovativo di food delivery che permette di raggiungere anche quelle location che normalmente non sono servite”. Quelle sull’acqua, appunto. “Siamo molto entusiasti di questa operazione, felici di poter raggiungere i clienti ovunque, che essi si trovino sulla spiaggia o sul mare, – continua e non vediamo l’ora di sorprenderli con questo nuovo servizio unico al mondo”.

 

Lo store Aqua Pod è stato realizzato dall’Aquatic Architects Design Studio (AADS) di Dubai, progettato in maniera sostenibile ed eco-friendly, con un sistema di raccolta dei rifiuti che garantisce che essi vengano correttamente smaltiti, senza inquinare il mare. È alimentato da una batteria ricaricabile. In un’ottica green, lo store fornirà ai clienti solo cannucce e sacchetti di carta biodegradabili e incoraggerà il pubblico a smaltire i rifiuti in modo eco-compatibile. Inoltre è dotato di un dispositivo che consente di depurare l’acqua, eliminando quindi la necessità di bottiglie di plastica a bordo.

 

L’Aqua Pod sarà attivo sette giorni su sette, dalle 18 alle 18, compatibilmente con le condizioni meteorologiche.

 

Copyright: Fruitbook Magazine





Non ci sono commenti

Aggiungi il tuo