L'INFORMAZIONE PROFESSIONALE PER IL TRADE ORTOFRUTTICOLO

            Cosur cresce e diventa Battaglio Argentina. Export mele e pere: 19 mila tonnellate previste

            Battaglio Argentina

            Il nuovo centro di maturazione di Battaglio Argentina a Pilar, Buenos Aires

            Cosur, azienda sudamericana aderente al Gruppo Battaglio, nata nel 2002 in Argentina con l’idea di creare una filiera dell’azienda nella valle del Rio Negro, valorizzando le potenzialità di un territorio vocato alla produzione di pere e mele, punta allo sviluppo e cambia nome, diventando Battaglio Argentina S.A. Si tratta di un’operazione di rebranding che arriva a completamento di un processo di crescita e di integrazione strategica in Argentina, che Cosur e Battaglio hanno perseguito negli anni, che porta a un consolidamento del marchio aziendale, sinonimo di know-how e di affidabilità.

             

            Grazie a un efficace magazzino frigorifero a Villa Regina, Cosur – oggi battaglio Argentina – esporta in diversi mercati del mondo, principalmente in Italia, Brasile, Stati Uniti, Messico, Russia e Caraibi, e promuovono standard qualitativi d’eccellenza. Dal 2014 la società, forte del know-how Battaglio, sviluppa l’importazione di banane e ananas e la loro commercializzazione sul mercato interno.

             

            Nel 2017 inaugura un nuovo magazzino a Pilar, a Buenos Aires, specializzato nella maturazione delle banane. Lo stabilimento impiega tecnologie innovative e offre l’opportunità di migliorare il servizio di distribuzione con cui l’azienda punta a crescere in maniera significativa nel mercato locale.

             

            Le previsioni per il 2018 sono promettenti: l’esportazione di pere e mele è di 19 mila tonnellate, mentre l’importazione di banane e ananas è di 7 mila tonnellate.

             

            Copyright: Fruitbook Magazine