L'INFORMAZIONE PROFESSIONALE PER IL TRADE ORTOFRUTTICOLO

            Dole: immagine più smart, prodotti premium e novità sulla IV gamma

            Processed with VSCO with a1 preset

            Debuttano ufficialmente a Macfrut 2019 le etichette e gli sticker con il rinnovato logo di Dole, evoluzione del brand storico con una nuova accezione di naturalità, di freschezza, di benessere associato al consumo di frutta fresca. “Oggi abbiamo un’immagine più fresca, più giovane e più smart”, sottolinea la responsabile marketing di Dole Italia Cristina Bambini, che ci racconta in esclusiva le novità in arrivo sulla linea di quarta gamma, che si distingue per il taglio e la texture naturale dei frutti. Prosegue con successo anche la campagna consumer 100% Natural Snacking: “Sono in arrivo nuove video ricette”

             

            di Carlotta Benini

             

            Dole_Macfrut_2019_FM

            copyright: Fm, ph. Luca Bacciocchi

            La sagoma di una foglia avvolge il logo storico, dando al brand un’ulteriore accezione di naturalità, di freschezza, di amore per la natura e per i suoi frutti migliori, con i loro preziosi benefici per la salute. Dole si rifà il look e debutta ufficialmente a Macfrut 2019 con la nuova corporate identity, che richiama nel layout visivo i valori fondanti del gruppo: qualità premium, freschezza, trasparenza, responsabilità. La nuova immagine dell’azienda, leader globale nella produzione e distribuzione di ortofrutta, è il risultato di un restyling progressivo dell’intera identità visiva del brand, avviato a partire dallo scorso ottobre e che si completerà entro la fine del 2019.

             

            Cristina_Bambini_Dole_FM

            Cristina Bambini, responsabile marketing di Dole Italia (copyright: Fm, ph. Luca Bacciocchi)

            “La nuova immagine di Dole gioca su nuovi colori, nuove texture e nuovi caratteri tipografici – esordisce Cristina Bambini, responsabile marketing di Dole Italia – Il logo, nella sua evoluzione, oggi è più fresco e più giovane, e anche più smart: il motivo grafico che richiama la foglia viene declinato in vari colori a seconda della tipologia del frutto, per valorizzare al meglio ogni singola referenza”.

             

            Nuovi packaging, dunque, e nuovi bollini su ogni frutto: nello stand a Macfrut è presente la gamma al completo di frutta fresca dell’azienda, in mostra con le nuove etichette e sticker e ingrediente principale di tanti sfiziosi e salutari snack, che durante la tre giorni fieristica riminese vengono offerti in degustazione ai visitatori e agli operatori del settore. Nello stand è possibile anche passare in rassegna i video della campagna consumer 100% Natural Snacking, volta a promuovere uno stile di vita sano, piacevole ed equilibrato, grazie a un consumo quotidiano di frutta fresca. “Questo concept di comunicazione prosegue con successo e si riempirà presto di nuovi contenuti. – rivela Cristina Bambini – Il leitmotiv resta lo stesso, ovvero l’invito a consumare frutta fresca come snack in ogni momento della giornata, per rispondere a un bisogno di benessere e di leggerezza, ma anche per appagare la voglia di qualcosa di sfizioso, naturalmente dolce, in grado di conquistare il palato. Le prime nuove video ricette le lanceremo in anteprima alla prossima edizione di Rimini Welness”.

             

            Dole_Macfrut_2019_FM

            copyright: Fm, ph. Luca Bacciocchi

            A proposito di snack di frutta, Dole ha in cantiere anche delle interessanti novità che riguardano la quarta gamma. “Parallelamente al rinnovo della corporate identity, stiamo rivisitando e rinnovando anche la linea della frutta fresca tagliata e pronta al consumo (attualmente disponibile in un packaging a coppetta, ndr). – conclude la responsabile marketing di Dole Italia – Entro fine anno lanceremo una nuova confezione, della stessa grammatura ma più alta, più ergonomica e anch’essa più smart, con forchettina sotto al coperchio, per un consumo in ogni occasione. Anche dal punto di vista del prodotto ci sarà un refresh dell’offerta: la referenza ananas diventa ananas Tropical Gold, la varietà supersweet di qualità premium, poi riproporremo la variante pesca e il mix di frutti tropicali, con ananas, papaya gialla e papaya rossa”.

             

            Dole_Macfrut_2019_FM

            copyright: Fm, ph. Luca Bacciocchi

            La frutta fresh cut di Dole si differenzia anche per il taglio, a pezzi più grandi, con la pesca tagliata a spicchi verticali, ad esempio. Inoltre la quarta gamma Dole si distingue per il processo di confezionamento, che permette di mantenere la texture originale della frutta, conservata a sua volta nelle confezioni in succo 100% di frutta, che dopo avere consumato lo snack si può bere.

             

            Alla 36esima edizione di Macfrut Dole è protagonista anche al Tropical Fruit Congress, con un intervento dal titolo “DOLE. The secret beyond the global brand” in programma giovedì 9 maggio alle 10.40 presso la Sala Neri, al primo piano del Rimini Expo Center.

             

            Copyright: Fruitbook Magazine