L'INFORMAZIONE PROFESSIONALE PER IL TRADE ORTOFRUTTICOLO

            Entusiasmo per la prima iniziativa culturale sull’ortofrutta

            Si è svolto lo scorso 22 febbraio 2014, all’interno della galleria del centro commerciale “Il Bacchiglione” (in provincia di Padova), di proprietà del Gruppo Alì Spa, un incontro sul tema “Metti in tavola Cibo e Salute”, iniziativa culturale volta a promuovere il ruolo salutistico di frutta, verdura e agrumi con la partecipazione di Marco Bianchi

            Protagonista di programmi su Fox life di Sky e autore di libri per una corretta alimentazione, Marco Bianchi è un noto divulgatore scientifico della Fondazione Umberto Veronesi. La conferenza è stata organizzata del Gruppo Alì Spa in collaborazione con CITRUS Srl proprio a sostegno della Fondazione Umberto Veronesi.

            L’affluenza di pubblico ha superato ogni aspettativa: “Il risultato finale è stato sorprendente – sottolinea Giuliano Canella, responsabile ortofrutta e freschi di Alì – con una presenza di oltre 150 persone che sono state ad ascoltare per tutte le due ore della conferenza; molti di loro sono rimasti in piedi, poiché le sedie a disposizione erano circa 120.”

            “Oltre alla bravura e competenza di Marco Bianchi, l’incontro ha visto anche la partecipazione attiva dei presenti, i quali hanno posto varie domande, dimostrando quanto sia attuale affrontare tematiche riguardanti una sana e corretta alimentazione.”

            “I feedback sono stati subito positivi – aggiunge Giuliano Canella – un esempio per tutti è stata la vendita di oltre 100 copie di un libro a firma di Marco Bianchi. Al termine dell’evento, abbiamo anche omaggiato le gentili signore partecipanti con un piccolo pensiero floreale.”

            L’allestimento prevedeva anche l’offerta al pubblico di tè caldo, servito con uno spicchio di limone non trattato (fornito da CITRUS) e accompagnato da una fetta di torta decorata con fettine di limone e scorza grattugiata (realizzata appositamente da un panificio di Cesena). Oltre agli omaggi floreali, i partecipanti hanno ricevuto in dono una retina di limoni. Vi era inoltre un angolo per la vendita del libro di Marco Bianchi.

            L’azienda CITRUS aggiunge: “Per un paio di ore, abbiamo fatto cultura con la C maiuscola, perché abbiamo parlato di alimentazione, prevenzione a tavola, sane abitudini e salute legata alla ricerca scientifica. L’importanza di questa proposta culturale ci è stata sottolineata proprio dalle persone che hanno partecipato all’incontro. Addirittura ci sono stati alcuni fan di Marco Bianchi che hanno percorso più di un’ora di tragitto per venire a vederlo e ad ascoltarlo.”