L'INFORMAZIONE PROFESSIONALE PER IL TRADE ORTOFRUTTICOLO

            Gruppo Tosano, gli ipermercati (che funzionano) verso il miliardo di fatturato

            Tosano-ipermercati-copy-Fm

            L'Iper Tosano di Vago di Lavagno (copyright: Fm)

            Gruppo Tosano, presente con 14 ipermercati e 1 supermercato tra le province di Verona, Vicenza, Mantova, Brescia, Padova, Venezia e Treviso, è tra i gruppi della distribuzione alimentare veneta quello che registra i maggiori tassi di crescita, con un fatturato che nel 2019 si è attestato attorno ai 950 milioni di euro. Un caso di studio, considerando che gli impermercati nel resto d’Italia sono in grande affanno. Il suo presidente e fondatore Anerio Tosano è stato premiato come imprenditore dell’anno dalla Camera di Commercio di Verona. Gruppo Tosano ha vinto anche il premio “Cx Store Award” per essere l’insegna preferita (Godwill Relativo) per il rapporto qualità / prezzo. E nel 2020, con l’apertura di Pederobba in provincia di Treviso del prossimo maggio, si avvicina il traguardo del miliardo di euro di fatturato

            di Eugenio Felice

            Tosano-ipermercati-copy-Fm

            L’Iper Tosano di Vago di Lavagno (copyright: Fm)

            Il gruppo della distribuzione alimentare che cresce di più in Veneto? È da anni il Gruppo Tosano con sede a Cerea, nella Bassa Veronese, con un aumento costante del fatturato, anno dopo anno: nel 2011 aveva fatturato 311 milioni di euro con 7 ipermercati, nel 2018 (ultimo bilancio approvato e depositato) ha fatturato 871 milioni di euro con 14 ipermercati e 1 supermercato, vale a dire una crescita del 180% in 8 anni. E il 2019, che ha visto l’apertura del nuovo polo logistico surgelati ad elevata automazione, ha confermato il trend con un volume d’affari stimato in 950 milioni di euro. Il 2020, che coincide con il 50.tenario, si potrebbe raggiungere l’importante traguardo del miliardo di euro di fatturato. Tra i record del gruppo distributivo veronese c’è anche il fatturato per singolo punto vendita, cresciuto anche quello costantemente: la media oggi è attorno ai 60 milioni di euro. I punti vendita si trovano nelle province di Verona, Vicenza, Mantova, Brescia, Padova, Venezia e Treviso.

            Anerio-Tosano-premio-Domus-Mercatorum_2020

            Anerio Tosano riceve il Domus Mercatorum 2020 come imprenditore dell’anno

            Il Gruppo Tosano fa parte dal 2015 del Gruppo VéGé, che con oltre 3.500 punti di vendita dislocati su tutto il territorio nazionale, si configura come uno dei più importanti network di vendita del nostro Paese. Il Gruppo Tosano nasce nel 1970 ed è presieduto dal fondatore Anerio Tosano, cui il 13 febbraio 2020 è stato conferito il premio Domus Mercatorum della Camera di Commercio di Verona come imprenditore veronese dell’anno. Il premio viene assegnato alla persona che più si è distinta nello svolgimento della propria attività per lo sviluppo socio-economico del territorio. Nella motivazione si legge: “Anerio Tosano ha saputo creare una delle maggiori aziende della distribuzione alimentare in Italia, ancor oggi saldamente ancorata alle radici e all’impronta familiare del piccolo supermercato di Cerea da cui è partita l’avventura. Coraggio, passione, innovazione, qualità, sviluppo delle competenze interne e attenzione al cliente sono le chiavi del successo del Gruppo Tosano”.

            Cx-Store-Award-2019-Gruppo-Tosano

            Tosano ha vinto il CX Store Award 2019 per il miglior rapporto qualità prezzo

            Il Gruppo Tosano a gennaio 2020 ha vinto anche il premio “Cx Store Award”, il riconoscimento – appena nato, è alla prima edizione – per le insegne con il migliore rapporto qualità/prezzo, lanciato dal periodico di marketing e comunicazione Promotion Magazine in collaborazione con Amagi, che ha condotto, nel secondo semestre del 2019, un’indagine su due campioni paralleli di 1.200 responsabili degli acquisti tratti dalla banca dati di Smart Research. Questo riconoscimento è espressione quindi delle opinioni dei consumatori. Il Gruppo Tosano è risultato il primo gruppo della grande distribuzione alimentare italiana considerando il Goodwill Relativo, ovvero il capitale di reputazione riferito al parco clienti. È salita sul gradino più alto del podio assieme ad Esselunga, che è risultata prima anche nell’area Nord Ovest e nel reparto Ortofrutta (confermando quindi l’opinione dei fornitori espressi con il nostro premio Top Fresh Retailer).

            Tosano-selezione-carote-residuo-zero-copy-Fm

            Fresche di debutto le carote a residuo zero della Selezione Iper Tosano (copyright: Fm)

            Il 2020 procederà all’insegna dello sviluppo, con l’apertura del sedicesimo punto vendita, nel mese di maggio. Si tratta di un nuovo ipermercato a Pederobba, il secondo nella provincia di Treviso, con una superficie di vendita di 6.500 metri quadrati. Parliamo quindi anche in questo caso di un ipermercato, un format in crisi in Italia ma che invece funziona benissimo per il Gruppo Tosano che da sempre ha puntato più che agli effetti speciali nel punto vendita – o esperienza di acquisto per usare un termine inflazionato di questi tempi – a un assortimento ampio e profondo di prodotti di marca offerti a un prezzo decisamente competitivo, con attenzione anche al canale Horeca, con grandi formati e casse dedicate. La formula adottata è quella dell’every day low price, quindi prezzi sempre bassi e niente promozioni. Controcorrente ma coerente con la formula adottata, la scelta di evitare i volantini, puntando a interagire con la clientela attraverso il sito web e la pagina Facebook.

            Copyright: Fruitbook Magazine