mela Kanzi ok

Kanzi, cresce il raccolto italiano (17.500 tons). Al via il concorso Kanzi Coins


Kanzi

In crescita il raccolto italiano della mela Kanzi, a quota 17.500 tonnellate, di cui oltre 1.000 biologiche

La mela Kanzi è tornata nei punti vendita della Gdo e nei negozi di ortofrutta per sedurre i consumatori di tutta Europa, grazie al suo attraente colore rosso, al suo morso succoso e croccante, e lo straordinario bilanciamento tra acidità e dolcezza. 

 

Secondo quanto comunicato da GKE, titolare del marchio Kanzi, la stagione in Europa ha portato a un raccolto di alta qualità e dall’ottimo gusto, grazie anche a un’estate generalmente soleggiata. Non fa eccezione l’Italia, dove i soci dei consorzi altoatesini VOG e VI.P hanno avuto un raccolto in forte crescita, grazie alle nuove piante entrate in produzione: le stime parlano di 17.500 tonnellate di mele nicoter di qualità Kanzi, di cui poco più di 1.000 biologiche. VOG e VI.P hanno iniziato la commercializzazione in Italia e in Spagna il 20 settembre.

 

Il lancio della mela “Seduce Life” è accompagnato da una campagna di comunicazione al consumatore che fa leva sul gusto unico di Kanzi, con il claim: “The Power of Great Taste” e un’identità visiva che mostra la reazione all’assaggio della mela. Un invito a scoprire il sapore unico e inimitabile della mela più seducente in natura.

 

Dal 1 ottobre al 31 dicembre, torna anche il concorso per i consumatori, quest’anno tutto dedicato alla musica: l’iniziativa Kanzi Coins metterà infatti in palio 100 speaker bluetooth Sony XB21. Partecipare  è semplice: basta acquistare le mele Kanzi con il bollino Kanzi Coins. Dietro ogni etichetta adesiva c’è un codice unico da inserire sul sito kanzicoins.com (online dal 1 ottobre con il regolamento completo) per scoprire subito se si è tra i vincitori di uno dei premi. Insieme al concorso, sarà disponibile anche un’app gratuita che consentirà ai consumatori di tenere traccia dei codici inseriti e di rimanere aggiornati sulle iniziative promozionali Kanzi.

 

Kanzi

La nuova campagna di comunicazione di Kanzi

“Abbiamo iniziato la commercializzazione a fine settembre, riscontrando anche quest’anno una grande attesa per la varietà – commenta Gerhard Dichgans, direttore del Consorzio VOG – Nel corso della stagione raggiungeremo i consumatori anche con eventi, degustazioni e sampling di prodotto, perché vogliamo fare provare il gusto straordinario che contraddistingue la mela Kanzi”.

 

“Saranno molte le novità quest’anno realizzate da VOG e VI.P, in collaborazione con GKE, per fare conoscere a sempre più persone le eccezionali caratteristiche della mela Seduce life – commenta Josef Wielander, direttore di VI.P – il nostro obiettivo è quello di ampliare il pubblico affezionato a Kanzi e consolidare il marchio in Italia e Spagna”.

 

Copyright: Fruitbook Magazine

 

 





C'è 1 Commento

Aggiungi il tuo

Invia un nuovo commento