L'INFORMAZIONE PROFESSIONALE PER IL TRADE ORTOFRUTTICOLO

            Lidl scommette sull’e-commerce. Spesa a casa in giornata con Supermercato 24, in diverse città

            Lidl stringe una partnership con Supermercato24, il primo player Italiano della spesa online con consegna a domicilio. Dopo l’avvio del servizio a Milano e Roma, ora anche i clienti di Verona e presto di Bologna, Modena, Mantova, Forlì, Cesena, Ravenna, Rimini e Pesaro Urbino potranno ordinare la spesa online con consegna a domicilio in giornata, anche entro un’ora. Le referenze disponibili sugli scaffali virtuali sono oltre 4 mila, di cui più dell’80% è made in Italy


            Dalla Redazione

             

            Supermercato24, il primo player Italiano della spesa online con consegna a domicilio, annuncia un’importante collaborazione con Lidl. L’accordo permetterà ai clienti di ricevere la spesa direttamente a casa, anche entro un’ora, agli stessi prezzi del punto vendita e contando su uno dei più vasti assortimenti della spesa online in Italia. La partnership con Lidl, inizialmente attiva con 11 punti vendita a Milano e 10 a Roma, si è ora ampliata con l’attivazione di cinque punti vendita a Verona e, a fine mese, si estenderà ulteriormente coprendo anche le città di Bologna, Mantova, Forlì, Cesena, Modena, Pesaro Urbino, Ravenna e Rimini.

             

            L’accordo ha già reso disponibili sulla piattaforma di Supermercato24 un totale di oltre 4 mila referenze, di cui più dell’80% è made in Italy. Una ricca offerta all’insegna della convenienza e della qualità, grazie anche alla vasta scelta di prodotti a marchio privato che compongono oltre l’85% dell’intero assortimento. Come testimoniato in prima linea da “Italiamo”, il brand di Lidl che racchiude eccellenze regionali e specialità tipiche del nostro Paese IGP, DOC e DOP.

             

            Supermercato24 è l’unica piattaforma per la spesa online che consente di scegliere il proprio supermercato di fiducia tra quelli dell’area circostante, approfittando di promozioni esclusive e scegliendo i propri prodotti preferiti all’interno di una vastissima offerta. L’ordine effettuato online viene affidato ad un personal shopper, che si reca al supermercato per fare la spesa per il cliente, consegnandola a casa o all’indirizzo desiderato all’orario concordato, anche entro un’ora dall’ordine. Il servizio è attivo sette giorni su sette, dalle 9 alle 23.

             

            La collaborazione tra Supermercato24 e Lidl, unendo all’innovazione tecnologica il plus di un personal shopper dedicato, permetterà a entrambi i partner di rispondere in maniera efficiente e veloce alle esigenze dei propri clienti, per i quali il risparmio di tempo, la comodità e la velocità del servizio sono requisiti ormai irrinunciabili.

             

            “In un contesto in continua evoluzione come quello attuale, in cui l’uso delle tecnologie digitali è fondamentale per la qualità di vita delle persone, siamo orgogliosi di questo accordo e onorati di essere il primo player con un modello di marketplace grocery a stringere una partnership con Lidl. – dichiara Federico Sargenti, amministratore delegato di Supermercato24 – Siamo certi che, grazie a questa collaborazione,  miglioreremo il nostro servizio e la nostra offerta, crescendo ancora di più per fornire ai clienti in essere e a quelli nuovi i vantaggi che da sempre contraddistinguono il nostro servizio: scelta dell’insegna, velocità, comodità e consegna a domicilio”.

             

            ”Siamo orgogliosi di annunciare questa importante collaborazione tra Supermercato24 e Lidl Italia. – gli fa eco Massimiliano Silvestri, presidente di Lidl Italia – Abbiamo scelto di inserirci in questo nuovo canale di vendita perché ci permette di raggiungere nuovi target di clienti, mantenendo invariato il nostro dna. Infatti, anche attraverso questa piattaforma proporremo la medesima qualità, convenienza e freschezza che offriamo tutti i giorni nei nostri store. È un’opportunità che ci consentirà di consolidare ulteriormente il nostro posizionamento, ma anche di fidelizzare chi già ci sceglie e apprezza da anni”.

             

            Copyright: Fruitbook Magazine