L'INFORMAZIONE PROFESSIONALE PER IL TRADE ORTOFRUTTICOLO

            Marks & Spencer in UK sperimenta l’etichettatura laser per la frutta

            Le etichette laser spagnole per frutta e verdura fresca Laser Food sono pronte per la loro prima apparizione negli scaffali dei supermercati inglesi Marks&Spencer in seguito alla firma di un accordo tra i due marchi

            Screen Shot 2014-06-03 at 2.31.46 PMIl rivenditore testerà il sistema di etichettatura laser sulle arance in diversi punti vendita, in modo da testare la reazione dei consumatori alle etichette impresse direttamente sul frutto.

            Se i consumatori apprezzeranno, Marks and Spencer estenderà il sistema ad altra frutta e verdura. Secondo Andrew Mellonie, agronomo di Marks & Spencer, l’idea di testare le etichette è nata dopo aver letto della nuova tecnologia su una rivista di settore. A Marks & Spencer pensano siano una buona idea perché spesso le etichette sono difficili da rimuovere, inoltre con il laser non ne risente il design del brand essendoci molti disegni disponibili.

            La scelta rientra nel progetto di sostenibilità ambientale del gruppo. Vicino alle arance verrà predisposto del materiale esplicativo che servirà ad illustrare al consumatore la convenienza economica e ambientale delle etichette laser.

            Sanfélix, CEO di Laser Food, ha dichiarato che sta già lavorando su altri accordi simili in Italia, Francia e Polonia.