L'INFORMAZIONE PROFESSIONALE PER IL TRADE ORTOFRUTTICOLO

            Melinda, convention per il trentennale della a celebre mela dal bollino blu

            Melinda convention

            Melinda ha celebrato i 30 anni del brand con una convention dedicata ai clienti

            Alle spalle trent’anni anni di storia di un brand entrato ormai nel cuore degli italiani, davanti un futuro ricco di novità. In occasione di questo importante traguardo, Melinda ha scelto di condividere con i propri clienti le tappe di questo percorso con una convention, organizzata nella cornice dell’Auditorium della COCEA di Taio (Tn),  che ha visto la partecipazione di oltre 400 ospiti provenienti da tutta Italia.  Una serata in cui si sono respirati soddisfazione e orgoglio, con il plauso dei presenti. Dopo il benvenuto del presidente del Consorzio, Michele Odorizzi, Paolo Gerevini, direttore generale, Nicola Magnani, direttore commerciale e Andrea Fedrizzi, direttore marketing, hanno raccontato passato, presente e futuro di una realtà unica nel mondo dell’ortofrutta. Presentato poi in anteprima da Guja Tacchi, consulente di Lexis Ricerche, l’esito di una recentissima indagine sul valore della marca in ortofrutta come discriminante di scelta nell’acquisto, che ha confermato la leadership di Melinda, non solo quando si parla genericamente di mele, ma dell’intera categoria frutta.  

            Melinda Michele Odorizzi

            Il presidente di Melinda Michele Odorizzi durante la convention

            Momenti di intrattenimento e di spettacolo si sono alternati durante il Gala Dinner, brillantemente gestiti da Barbara Pedrotti, giornalista di SKY Sport, supportata con sagace ironia dall’imitatore Claudio Lauretta, direttamente da Radio DeeJay. La serata si è infine conclusa con un esilarante sketch di Paolo Migone, storico comico di Zelig, e lo show di luci a cura di Lux Arkana. L’ospitalità di Melinda ha poi riservato nella giornata successiva visite guidate di natura tecnica, alle Celle Ipogee, Distretto Bio e Cooperativa, e ludica, allo splendido lago di Tovel e al museo della scienza e della tecnica (Muse) di Trento.

            “È stato un piacere accogliere i nostri ospiti in questa importante occasione, che premia l’impegno e la passione dei nostri frutticoltori nel coltivare e offrire una qualità garantita da un brand unico e distintivo che oggi festeggiamo a trent’anni dalla sua nascita – dichiara in merito Michele Odorizzi, presidente del Consorzio -.  Abbiamo volutamente dedicato ai clienti questa convention,  consapevoli del loro ruolo fondamentale di anello di congiunzione tra azienda e consumatore e attivi partecipi nel processo di acquisto. L’altissima fedeltà di cui il brand Melinda gode è merito anche di questo determinante supporto”.

            Copyright: Fruitbook Magazine