L'INFORMAZIONE PROFESSIONALE PER IL TRADE ORTOFRUTTICOLO

            Piñabar: arriva in un iper Conad la macchina per sbucciare e tagliare l’ananas

            Piñabar è una macchina che permette in modalità self service di pulire e tagliare l’ananas in 20 secondi, nel reparto ortofrutta del supermercato. La tecnologia è dell’olandese Dutch Food Technology, ha fatto il suo debutto in Italia all’ipermercato Conad di Borgo San Dalmazzo (Cn). Il frutto pulito e affettato viene collocato automaticamente in un contenitore apri e chiudi che va pesato sulla bilancia e quindi etichettato. Un’altra novità nello store Conad del cuneese riguarda una grande macchina spremi agrumi, per imbottigliare spremute fresche fai da te

            Dalla Redazione

            Piñabar Conad

            Le due novità presenti nel reparto ortofrutta dell’iper Conad di Borgo San Dalmazzo (credits: Targatocn.it)

            È una macchina che permette di sbucciare, pulire perfettamente e tagliare l’ananas, che quindi viene confezionata in automatico in un contenitore apri e chiudi. Il tutto avviene in modalità self service, all’interno del supermercato. Siamo a Borgo San Dalmazzo, in provincia di Cuneo, all’ipermercato Conad della galleria commerciale di Borgomercato. Nel reparto ortofrutta da qualche giorno sono spuntate due interessanti novità: la prima è appunto Piñabar, la macchina automatica per sbucciare l’ananas, che permette di pulire e tagliare il frutto in 20 secondi.

            Si tratta di una tecnologia olandese, messa a punto dall’azienda Dutch Food Technology, studiata per offrire un’esperienza instore innovativa. Il sistema è stato progettato per togliere alla perfezione la buccia di ogni ananas, la parte superiore e quella inferiore. Il cuore del frutto, perfettamente pulito, viene immesso automaticamente in un secchiello che, chiuso col coperchio, ne permette la conservazione.

            Piñabar ConadIl tutto avviene in pochi secondi: basta inserire un ananas nello sportellino, allocare il barattolo, premere il pulsante e in un attimo la macchina restituisce l’ananas già sbucciato e tagliato, pronto per il consumo. Infine basta digitare il codice in bilancia e quindi apporre l’etichetta sulla vaschetta, per portare quindi l’ananas affettato alla cassa. Un video (guarda qui) realizzato da Targatocn.it mostra Piñabar all’opera all’iper Conad di Borgo San Dalmazzo.

            L’altra novità presente nell’ipermercato Conad della galleria commerciale di Borgomercato è una grande macchina spremi agrumi, per preparare instore una spremuta fresca di arance, sempre in modalità self service. Anche in questo caso il procedimento è semplice: basta prendere una bottiglietta, sistemarla sotto il rubinetto, premere il pulsante e quando sarà piena si avvita il tappo e si digita il codice in bilancia.

            “Si tratta di due novità che vanno certamente incontro ai desideri dei nostri clienti”, spiega nel video il capo reparto ortofrutta Roberto Risso, affiancato nell’area dello store dalle colleghe Valeria, Anita, Denise e Giorgia.

            Copyright: Fruitbook Magazine