L'INFORMAZIONE PROFESSIONALE PER IL TRADE ORTOFRUTTICOLO

            “Sano e delizioso”: frutta e verdura al centro del format di Dal 1945 Gustavo Italiano

            Sano e delizioso è la proposta healty di Dal 1945 Gustavo Italiano, brand del gruppo Camst dedicato alla ristorazione commerciale. Ad oggi sono dieci i locali di questa insegna, il cui nome rende omaggio al fondatore del gruppo emiliano Gustavo Trombetti, e sono dislocati fra Emilia Romagna, Veneto, Friuli e Toscana. Il format fruit&veg è quello più di tendenza. Lo abbiamo scoperto a Bologna, al centro Nova di Villanova di Castenaso

             

            di Carlotta Benini

             

            Dal 1945 Gustavo Italiano Sano e delizioso

            Sano e delizioso è il format dedicato all’healthy food di Dal 1945 Gustavo Italiano

            È il format dedicato alla ristorazione salutistica e come tale vede frutta e verdura grande protagoniste, per una proposta accattivante ideale sia per un pasto veloce sul posto che per un consumo “on the go”. Dal 1945 Gustavo Italiano, il brand per la ristorazione commerciale del gruppo Camst, al centro Nova di Villanova di Castenaso a Bologna attira i visitatori con “Sano e delizioso”, il nuovo concept dedicato ai vegetariani e a tutti coloro che, specie nei mesi estivi, vogliono fare una pausa snack fresca e leggera.

             

            La proposta di ristorazione di questo corner (al centro Nova sono presenti anche i format Il buon Caffè, Il mio Panino, La pizza di Casa Mia e In Cucina) combina frutta e ortaggi di stagione con ingredienti selezionati e di alta qualità, tutti di origine italiana. Il menù comprende piatti unici composti da verdure dell’orto, fresche o cotte, con aggiunta di cereali, zuppe del giorno con ortaggi, legumi e cereali, insalate arricchite servite in un invitante cestino di tortilla, macedonie con frutta fresca di stagione, da gustare al naturale o con l’aggiunta di yogurt, e un ampia selezione di centrifugati, spremute e frullati.

             

            Dal 1945 Gustavo Italiano Sano e delizioso Bologna

            La parete dedicata a frutta e verdura nel locale al centro Nova a Bologna

            Una parete decorata antistante l’area ristoro con tavolini illustra le caratteristiche e le proprietà benefiche dei principali prodotti ortofrutticoli utilizzati nel menù.

             

            Dal 1945 Gustavo Italiano nasce nel 2015, in occasione del 70esimo anniversario di Camst. Il brand, che oggi conta 10 locali dislocati nelle province di Bologna (quattro locali), Parma (due locali), Ravenna, Gorizia, Vicenza e Arezzo, rende omaggio a Gustavo Trombetti, fondatore del gruppo emiliano leader della ristorazione collettiva. Altri locali sono in via di restyling e altre aperture sono in programma, anche nelle aree dove finora Camst è stata meno presente, come il Sud.

             

            gustavo-insalata

            La tipica insalata in cestino di tortilla

            “La diversificazione territoriale e settoriale si conferma una strategia vincente per il nostro gruppo, – sottolinea Antonio Giovanetti, direttore generale di Camst, in occasione della presentazione del bilancio – che, nel continuare a fortificare la propria presenza sul mercato della ristorazione collettiva e nel puntare allo sviluppo della ristorazione commerciale con il brand Dal 1945 Gustavo Italiano, ha saputo affrontare con coraggio e convinzione le sfide lanciate in questi ultimi anni”. Camst ha chiuso il 2017 con 750 milioni di euro di ricavi aggregati (+11%), oltre 9 milioni di utile e circa 130 milioni di pasti. I dipendenti del gruppo arrivano a 15 mila, di cui 11 mila e 500 della capogruppo Camst, a fronte di un giro di affari di 560 milioni di euro, si legge nella nota ufficiale del gruppo.

             

            “Nel raccogliere i frutti del nostro lavoro, – conclude Giovanetti – stiamo già guardando avanti con idee innovative e un piano concreto di sviluppo che introdurrà importanti novità”.

             

             

            Copyright: Fruitbook Magazine