L'INFORMAZIONE PROFESSIONALE PER IL TRADE ORTOFRUTTICOLO

            Stefano Carducci a capo della neonata Vegetable Business Unit di Syngenta Italia

            Costituita nel 2018 per rafforzare la specializzazione aziendale nel settore delle sementi orticole con l’obiettivo di essere maggiormente vicini al cliente e portare innovazione in modo più rapido, la nuova business unit di Syngenta Italia è in continua evoluzione per rispondere alle esigenze dei produttori, proponendo continui miglioramenti agronomici e soluzioni all‘avanguardia a beneficio dell’intera filiera. La sua struttura si rafforza, oggi, con l’ingresso di Stefano Carducci alla guida

             

            Dalla Redazione

             

            Stefano Carducci SyngentaNel 2018 Syngenta Italia ha avviato una strategia focalizzata sui business di Crop Protection e di Seeds con l’intento di migliorarsi e accrescere la propria specializzazione nel settore delle sementi orticole, mettendo sempre il cliente al centro delle proprie attività. Perseguendo questo scopo, con decorrenza 1° gennaio 2019, l’azienda ha costituito una Vegetable Business Unit guidata da Stefano Carducci, manager con una solida e approfondita esperienza professionale e di leadership nel business vegetables nel mercato italiano, al quale è stata affidata una squadra di professionisti specializzati capaci di supportare tutti gli attori della filiera grazie alla conoscenza approfondita delle varietà agroalimentari, all’esperienza in campo, al bagaglio tecnico e alla conoscenza del mercato e delle tendenze di consumo.

             

            “Sono orgoglioso di essere a capo della nuova Vegetable Business Unit creata da Syngenta Italia – ha dichiarato Stefano Carducci, commercial manager Vegetable Seeds Business Unit Syngenta -. Nei suoi 150 anni di storia l’Azienda ha sempre saputo innovarsi grazie al ruolo centrale della ricerca genetica, offrendo prodotti in grado di anticipare le tendenze e le esigenze del mercato. La nuova Business Unit va proprio in questa direzione e sono sicuro che grazie al nuovo team, alla passione che ci contraddistingue e alle nostre competenze specifiche, saremo in grado di creare opportunità e valore aggiunto lungo tutti i livelli della filiera, grazie anche a partnership di produzione e progetti strutturati, valorizzati da campagne di comunicazione multidisciplinari che arrivino a ingaggiare anche il consumatore. Il nostro obiettivo è di soddisfare le esigenze dei produttori e di essere partner preferenziale della filiera agroalimentare”.

             

            La Unit commerciale sul territorio è suddivisa in due macroaree coordinate da due area sales manager: Paolo Montaguti, per il Nord e il Centro, e Raffaele d’Alessandro, per il Sud, diretti responsabili dei team di vendita. La Vegetable Business Unit italiana di Syngenta, avendo investito su nuove figure e competenze professionali in linea con le esigenze di mercato, coniuga la dimensione internazionale con la presenza capillare sul territorio offrendo qualità e affidabilità unici nel settore e assicurando un servizio dedicato per i produttori e per l’intera filiera.

             

            Copyright: Fruitbook Magazine