L’INFORMAZIONE INDIPENDENTE PER PROFESSIONISTI E APPASSIONATI DI ORTOFRUTTA
                      L'INFORMAZIONE PROFESSIONALE PER IL TRADE ORTOFRUTTICOLO
                      L’INFORMAZIONE INDIPENDENTE PER PROFESSIONISTI E APPASSIONATI DI ORTOFRUTTA

                      Arancia Rosaria, la bionda apre la stagione 2020-21: ottima la qualità

                      Arancia Rosaria
                      Buona la partenza della campagna commerciale 2020-21 di Arancia Rosaria con la varietà bionda Navelina. In commercio da una settimana, i frutti si presentano con un grado brix ottimale, un colore ottimo, una pezzatura media. “Abbiamo qualità e quantità – commenta il presidente dell’OP, Aurelio Pannitteri -. Da pochi giorni abbiamo avviato le forniture alla GDO italiana di Arancia Bionda Rosaria, la nostra precoce, e posso garantire che con l’attenta raccolta che stiamo facendo i frutti in consegna sono a un grado di maturazione ottimale per garantire ai clienti e al consumatore un prodotto di qualità” (leggi qui).
                      “In tempi come quelli che stiamo attraversando – sottolinea Aurelio Pannitteri – non devono sfuggire le proprietà benefiche dell’arancia, ulteriormente confermate da ricerche scientifiche rese note lo scorso ottobre: il ricco contenuto di potassio, vitamine e antiossidanti porta benefici al sistema cardio-circolatorio e all’apparato digerente, oltre a rafforzare il sistema immunitario. I distributori hanno tutto l’interesse a valorizzare il mangiare sano e con esso le arance, soprattutto quando sono il risultato di pratiche colturali sostenibili, come quelle che OP Rosaria sta portando avanti con impegno“.
                      In questi giorni, non solo in Italia, si parla anche di “patriottismo alimentare”. In proposito Pannitteri precisa: “La disponibilità di Navelina in questo avvio di campagna c’è. Lasciamo alla sensibilità dei distributori la scelta tra il prodotto nazionale, e siciliano nel caso specifico delle Naveline, e quello straniero, in particolare spagnolo”.
                      OP Rosaria si presenta quest’anno con un’ampia gamma varietale, a partire dal più classico dei suoi prodotti, il Tarocco, che secondo tradizione sarà disponibile subito dopo l’Immacolata, martedì 8 dicembre, per proseguire con tutte le varietà specifiche di Arancia Rossa Rosaria fino al tardivo Tarocco Meli a metà del prossimo aprile. E proprio parallelamente alla campagna commerciale del Tarocco partirà il ricco programma promozionale di OP Rosaria, che nella terza e quarta settimana di dicembre sarà infatti in telepromozione a Domenica In, la popolare trasmissione della domenica pomeriggio di Raiuno condotta da Mara Venier. “Sappiamo che prodotto abbiamo in mano – commenta Pannitteri – ed è giusto che lo sosteniamo in modo appropriato. Saremo per questo sulla RAI, ma anche su Mediaset e sulla Sette, oltre che sulle principali stazioni radiofoniche, da 101, 102, 103 a Radio Montecarlo, alla tessa Radio Rai”. 
                      Copyright: Fruitbook Magazine