fruttasuper-home

Baobab? È un superfood, della linea bio a base di frutta di Natura Nuova


L’azienda del ravennate, leader a livello nazionale nella produzione di prodotti a base di frutta fresca e di proteine vegetali, partecipa al Sana di Bologna con una serie di prodotti biologici e innovativi. Fra questi le novità della linea FruttaSuper, frullati 100% da frutta, senza conservanti e zuccheri aggiunti, che ora si arricchisce di due referenze: Mela, pera e canapa e Mela, ananas e baobab. Il succo estratto dal frutto dell’albero africano, è un concentrato di sostanze preziose per l’organismo e ha sei volte le vitamine di un’arancia. In fiera Natura Nuova porta anche la nuova linea Polpa di Frutta, con il 25% di frutta esotica certificata Fairtrade

 

Di Carlotta Benini

 

Il baobab? La pianta è nota, è un albero di origine africana, maestoso nelle dimensioni e dalla forma caratteristica. Il frutto, a dispetto di quanto si possa pensare, è edibile. Se ne estrae, infatti, una polpa particolarmente ricca di proprietà nutritive, specie di vitamina C: ne contiene sei volte il quantitativo di un’arancia, e ha poteri antiossidanti, antinfiammatorie, energetiche e anti-stress. Un vero e proprio superfood, insomma, che promette di diventare una tendenza. A usarlo come ingrediente esclusivo per implementare la linea FruttaSuper è Natura Nuova, che al Sana lancia due nuove referenze di frullati di frutta bio: Mela, pera e canapa e Mela, ananas e baobab.

 

L’azienda di Bagnacavallo (Ra) leader a livello nazionale nella produzione di prodotti a base di frutta fresca e di proteine vegetali, è in fiera a Bologna fino a lunedì 12 settembre per presentare le novità sul mercato dei prodotti biologici.

 

Al centro Gabriele Longanesi insieme a Giada Chiarini e Francesco Graziani dell’area marketing

FruttaSuper nasce come una linea dal pack originale a bustina e dal formato tascabile, composta da una serie di referenze in cui la frutta “tradizionale” – frullata, biologica, senza conservanti e zuccheri aggiunti – incontra i benefici di piante dalle caratteristiche “super”, appunto, come canapa e baobab, ma anche acai, quinoa, e melagrana, gli altri tre ingredienti esclusivi che già compongono la gamma.

 

“La novità che presentiamo oggi non consiste solo nelle due ulteriori referenze, ma anche nel formato. – spiega Gabriele Longanesi, titolare di Natura Nuova – Prima avevamo solo il sacchettino da 120 grammi, ora c’è anche la vaschetta da 100 grammi, pensata per consumo domestico ma anche come snack sano e leggero in ogni occasione”.

 

Sarà destinata al mercato interno, in particolare alle principali insegne della Gdo, dove Natura Nuova è presente in modo diffuso, “ma anche ai mercati esteri”, rivela Longanesi. “Le referenze saranno disponibili sui banchi a partire da ottobre”.

 

In fiera Natura Nuova porta anche un’altra novità bio: la nuova linea Polpa di Frutta, in vaschette di plastica completamente riciclabili, nella quale la mela si sposa con carota e zucca, banana, mango (questi ultimi due certificati Fairtrade), oltre che con i classici pesca e albicocca.

 

“L’innovazione fa parte del nostro dna – continua Longanesi – la nostra produzione è orientata a una continua ricerca, volta a intercettare i gusti del consumatore e i nuovi trend e ad andare oltre le tendenze. Perseguiamo la qualità, del prodotto e dei suoi componenti nutrizionali, cercando sempre nuovi ingredienti e nuovi abbinamenti accattivanti e gradevoli al gusto”.

 

“Non ci rivolgiamo a una platea di vegetariani o vegani, – conclude il titolare di Natura Nuova – ma di consumatori onnivori che sono curiosi verso la novità e vogliono sperimentare una proteina diversa dalla carne e dal pesce”.

 

Copyright: Fruitbook Magazine

 

 

 

 

 





Non ci sono commenti

Aggiungi il tuo