nuovo servizio di logistica_Chiquita_Container

Chiquita, qualità delle banane superiore con il nuovo servizio integrato


Chiquita

Chiquita Brands International, azienda leader nel settore delle banane, ha implementato un nuovo servizio di container, dedicato e integrato, che assicura uno standard ancora più elevato, per salvaguardare la qualità delle banane Chiquita in tutto il mondo. Il nuovo servizio di logistica opererà attraverso cinque navi portacontainer per trasportare le banane dall’America centrale al porto europeo di Vlissingen nei Paesi Bassi – un hub moderno che permetterà a Chiquita di servire tutte le destinazioni dell’Europa del Nord, con il miglior tempo di transito nel settore.

 

L’investimento in questo nuovo servizio si tradurrà in banane più fresche e con una shelf life più lunga. I nuovi container ultra-efficienti, infatti, hanno un impatto positivo diretto sulla qualità della frutta grazie all’utilizzo di software che regolano automaticamente i compressori deputati al controllo dell’atmosfera al suo interno. Tutto questo avrà anche delle ricadute positive sull’ambiente visto che, grazie alla riduzione di 17.000 tonnellate di CO2 all’anno, ogni nuovo container è infatti il 50% più efficiente dal punto di vista energetico rispetto ai modelli precedenti.

 

Chiquita

Le nuove navi hanno anche contribuito a ridurre la manipolazione di frutta nei porti, hanno aumentato la capacità di stivaggio del 12,5%, grazie a uno stoccaggio più efficiente dalla partenza fino alla destinazione, garantendo la catena del freddo. Grazie a questi miglioramenti, è possibile trasportare più banane per viaggio, utilizzando meno energia e garantendo al tempo stesso la qualità della frutta come priorità principale.

 

“Ripercorrendo questi ultimi anni di lavoro, con il rinnovamento delle flotte di container, possiamo dire con orgoglio di aver raggiunto risultati notevoli” afferma Carlos Lopez Flores, presidente di Chiquita. “Abbiamo risparmiato quantità di energia senza precedenti – l’equivalente di CO2 emessa da 3.000 vetture ogni anno”. “La prima imbarcazione con questo nuovo servizio – aggiunge Stefano Di Paolo, presidente della Great White Fleet – ha lasciato il centro America il 9 gennaio, per arrivare al porto di Vlissingen, un nuovo hub moderno che permetterà a Chiquita di servire tutte le destinazioni dell’Europa del Nord con il miglior tempo di transito nel settore. Chiquita è fiera di poter offrire ai propri clienti il miglior servizio possibile in termini di qualità, tempo ed efficienza”.

 

Chiquita Brands International, conosciuta per il suo iconico Bollino Blu, si impegna a lavorare incessantemente per implementare soluzioni per un futuro più sostenibile.

 

Copyright: Fruitbook Magazine

 





Non ci sono commenti

Aggiungi il tuo