L'INFORMAZIONE PROFESSIONALE PER IL TRADE ORTOFRUTTICOLO

            La Grande Bellezza Italiana, arrivano le isole dedicate con le prime confezioni 100% carta

            LaGrandeBellezza_isola_Migross_01-2019
            La neocostituita rete d’impresa, presentata lo scorso 5 ottobre a stampa e operatori, è presente dal 7 gennaio all’interno di alcuni supermercati del Nordest con delle isole dedicate dove i clienti possono trovare 10 referenze di ortofrutta, di cui tre IGP, provenienti dalle regioni italiane più vocate. Tra le novità, la Clementina del Golfo di Taranto IGP. Le isole portano all’esordio anche le prime innovative confezioni 100 per cento carta, un materiale che sarà presto utilizzato su tutta la gamma griffata La Grande Bellezza Italiana, per andare incontro alle esigenze dei consumatori che chiedono imballaggi sempre più green

             

            Dalla Redazione

             

            La Grande Bellezza Italiana_isola_Migross_01-2019

            Nell’isola La Grande Bellezza Italiana ci sono oggi 10 referenze di ortofrutta

            Da lunedì 7 gennaio alcuni selezionati punti vendita di un gruppo distributivo veronese ospitano delle isole personalizzate dedicate a La Grande Bellezza Italiana, il brand creato dalla rete d’impresa che porta lo stesso nome, costituita pochi mesi fa da sei realtà produttive – OP Joinfruit (Cuneo), Odorizzi Srl (Verona), Perusi (Verona), Cooperativa Coofrutta (Verona), OP Geofur (Verona) e Bergonzoni (Ferrara) – e che punta a valorizzare il meglio dell’ortofrutta nazionale, con un assortimento top di gamma che comprende diverse IGP.

             

            La-Grande-Bellezza_Italiana-confezioni-carta

            Le prime confezioni 100% carta, per pera Abate e Clementina del Golfo di Taranto IGP

            Nelle isole ci sono al momento 10 referenze, tutte confezionate e brandizzate La Grande Bellezza Italiana – Coltiviamo Passioni: il Radicchio di Verona IGP, il radicchio variegato, la Clementina del Golfo di Taranto IGP, l’arancia Tarocco di Sicilia, la Mela Rossa Cuneo IGP nelle varietà Red Delicious e Gala, le pere Abate, Williams e Kaiser prodotte in Emilia-Romagna e i kiwi. I prodotti sono tutti nel pieno della stagione, per garantire al consumatore delle caratteristiche organolettiche superiori.

             

            La-Grande-Bellezza-Italiana-affissioni-2019

            Un’affissione a una fermata dell’autobus a Verona

            L’attività delle isole, che sarà presto allargata ad altri gruppi distributivi italiani, è accompagnata da una campagna di affissioni su 80 fermate dell’autobus di Verona e sarà sostenuta da delle hostess promoter all’interno dei punti vendita per spiegare i plus de La Grande Bellezza Italiana: prodotto di stagione proveniente delle zone più vocate d’Italia, una qualità al top grazie anche alla collaborazione con la società di controllo Sata, prezzi in linea con il mercato, confezioni comunicative che saranno sempre più sostenibili.

             

            Le isole portano infatti all’esordio le prime innovative confezioni 100 per cento carta, un materiale che sarà presto utilizzato su tutta la gamma La Grande Bellezza Italiana per andare incontro alle esigenze dei consumatori che chiedono imballaggi sempre più green. Nelle isole le confezioni di carta sono riservate alla pera Abate e alla Clementina del Golfo di Taranto IGP, ma a Fruit Logistica (Berlino, 6-8 febbraio 2019) sarà possibile vedere un’anticipazione della gamma con confezioni plastic free, presso gli stand degli aderenti alla rete.

             

            Copyright: Fruitbook Magazine