L'INFORMAZIONE PROFESSIONALE PER IL TRADE ORTOFRUTTICOLO

            Noberasco, l’innovazione nella frutta secca a FICO Eataly World

            Noberasco, azienda leader nella frutta secca, è anche l’unica della sua categoria ad essere presente a FICO Eataly World. Nel nuovissimo spazio green, che viene inaugurato oggi a Bologna, Noberasco si presenta e racconta la storia dell’azienda e dei suoi healthy food in modo decisamente interattivo, utilizzando persino la realtà aumentata. In questo modo “Noberasco comunicherà attraverso FICO i suoi valori più importanti – commenta l’amministratore delegato Mattia Noberasco, per il quale “innovazione e trasparenza sono i veri driver su cui investire per rendere sempre più solido il legame con il consumatore di oggi e di domani”

             

            Dalla Redazione

             

            Lo spazio di Noberasco presso “Il Pomo” a FICO, Bologna (copyright: Fm)

            Noberasco è l’unica azienda del settore frutta secca ad essere presente a FICO Eataly World – Fabbrica Italiana Contadina, il nuovo parco agroalimentare che oggi, mercoledì 15 novembre, apre i battenti a Bologna (leggi qui). Proprio per essere tra i protagonisti dello spazio bolognese, l’azienda ligure ha aperto uno spazio espositivo all’interno de ‘‘Il Pomo”, lo spazio della società costituita da sei operatori del Centro Agroalimentare di Bologna, comprendente Agribologna, Befer, Cenerini, CO.FA.MO, Novafrut e Spreafico.

             

            L’esperienza interattiva per conoscere i prodotti Noberasco e la storia dell’azienda

            Nell’esposizione permanente bolognese non potevano certo mancare i prodotti più amati da chi sceglie uno stile di vita sano e in sintonia con la natura: a partire dall’ampia scelta di prodotti healthy foodMisti bio, Super frutti, Barrette BioBreak, Veg&Crock i nuovi snack vegetali: sono solo alcuni dei prodotti che si possono gustare ad ogni ora e acquistare nello spazio green 7 giorni su 7.

             

            L’esperienza del consumatore nello spazio Noberasco è interattiva e all’insegna dell’innovazione. Grazie alla realtà aumentata è infatti possibile scoprire l’azienda e l’intero ciclo produttivo: il visitatore non deve fare altro che indossare gli speciali visori tecnologici per vivere l’esperienza di un virtual tour nello stabilimento di produzione di Carcare, in provincia di Savona.

             

            Ma non è tutto, perché Noberasco sa che il consumatore è un navigante 3.0 attento e curioso: così chi vorrà approfondire le caratteristiche dei prodotti potrà farlo attraverso 4 schermi digitali posizionati nell’area, che ne racconteranno la storia. Dopotutto, Noberasco è un’azienda che da tempo si dimostra attenta alla dimensione tecnologica e dell’e-commerce: già dal 2014 è possibile acquistare in tutta comodità su shop.noberasco.it la frutta secca e disidratata Noberasco insieme alle più rare e pregiate selezioni di frutta a marchio Noberasco 1908. 

             

            Alcuni prodotti Noberasco disponibili presso lo spazio bolognese (copyright: Fm)

            Lo spazio di FICO sarà quindi l’occasione ideale per valorizzare questa dimensione. “Noberasco comunicherà attraverso FICO i suoi valori più importanti – commenta l’amministratore delegato Mattia Noberasco, che continua: – FICO rappresenta per noi una vetrina sul mondo e un dialogo costante con il consumatore, un luogo dove sarà possibile presentare, raccontare, testare, sperimentare e fare edutainment. Coerenti con la filosofia di FICO Fabbrica Italiana Contadina, crediamo che innovazione e trasparenza siano i veri driver su cui investire per rendere sempre più solido il legame con il consumatore di oggi e di domani”.

             

            Copyright: Fruitbook Magazine